BRESCIA EST - VALLI DEL MARMO - ALTO NAVIGLIO - VALTENESI - VALTROMPIA - FORESTA ALTO GARDA OCCIDENTALE - OLTRE CONFINE

Prossima gara in programma: CAMMINANDO & CORRENDO DA LE PARTI DEL LAGO LUCONE

Per informazioni, iscrizioni alla gara e risultati cliccare sul volantino

2024 giro intorno al lucone pub

  • camminando & correndo da le parti del lago lucone

    ☕🥐Buongiorno e Buon Mercoledì 12 Aprile 2023!🥐☕ Giornata mondiale deli  viaggi dell'uomo nello spazio - YouTubeDe la gara, nessuna altra novità, quel che c’era da dire già stato detto. Quel che riguarda il ritrovo già stato detto. Quel che riguarda il giro già stato sbrodolato. Quel che riguarda le premiazioni già conoscete quel che sul piatto di portata. Quel che pochissimi i preiscritti sotto gli occhi di tutti. Visto che stamattina di andare a vedere alternativa del giro CAVALCATA DE LA VIA DEL MARMO, che anche stamattina di partire presto con Santino, un ex maratoneta che vale, che a chiudere gara di maratona in poco meno di 4h. Così per rinfrescare la memoria, meglio di ritornare ancora su quel che riguarda la fase iscrizioni, dove sempre più si conferma fase debole, ma anche fase che non somministremo mai più Dolce Euchessina, esatto, a come dice il detto chi c’è, c’è. Dove che probabile che questo vistoso calo in fase preiscrizioni e è conseguenza dovuta a questa fase, conseguenza che di sicuro a le prossime gare, di come debole la fase preiscrizioni a lo stesso modo diventerà debole la fase premiazioni, sia per qualità di premi, e sia per numero di premiazioni, e specie per quel che riguarda il settore femminile, fino che a questo momento settore più che stato privilegiato. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è finanza-in-calo.jpgPassare da i sessanta partecipanti de le prime gare a i quaranta partecipanti de le ultime gare, non si può che tenerne di conto, e la scelta degli organizzatori segue esattamente la scelta della media partecipanti a gara. Che già siete a conoscenza che il giro e il campo gara è tenuto in piedi da gli organizzatori, ma che, esatto, siete anche a conoscenza che i premi e le premiazioni stanno in piedi e solo che grazie ai vostri cartellini iscrizione. Esatto, a noi del torneo podistico è una specie di cooperazione, un reciproco dare per avere. Ecco che già stata eliminata la fase Dolce Euchessina, non si vorrebbe e mai di arrivare a tagliare di netto anche le premiazioni e solo perchè la causa è proprio la scarsa partecipazione, dove la poca partecipazione non giustifica i premi e il numero delle premiazioni che state fatte fino a adesso.Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è crac.jpg Che se persiste, prima cosa che salta, esatto, presto, molto presto salta la fase premi a sorteggio, fase che va a incidere mediamente n°8 cartellini iscrizione. Dopo, se ulteriore calo, si va a tagliare le premiazioni del settore femminile, che da nove, di tagliare e sbarbare e a arrivare a sei premiazioni in una unica categoria femminile. Con risparmio che vale mediamente n°10 cartellini iscrizione. Ecco che passati da sessanta cartellini iscrizione e adesso arrivati a quaranta cartellini iscrizione,Amazon.it: Il passo del gambero - Grass, Günter, Groff, C. - Libri (avanti al passo del gambero, che dice sempre il sottoscritto, non è il partir bene, quel che conta è l’arrivare bene) per forza di cose che si devono assolutamente fare questi due tagli. Esatto, stiamo e velocemente andando a quel che erano le premiazioni a lo scorso anno, che mediamente, eliminati i premi a sorteggio, anche a lo scorso anno erano mediamente sedici premiazioni a gara. Esatto, eravamo partiti bene, ma adesso è due mesi che partita persa dopo partita persa, esatto, si avvicina anche il baratro de la retrocessione? Che a voi che ci tenete di giocare, la situazione attuale da non prendere sotto gamba, perchè dopo gli va dietro anche tutto il resto, che va in calo anche tutto il resto, compreso i premi di combinata, che invece che di premiare i primi dieci è per forza di cose di fermarci a premiare i primi cinque punteggi. Che se va ancora peggio, come probabile, di fermarsi a premiare solo tre finalisti, Perché si dice «andare in malora»? | Blog | Sul Romanzoe che se va tutto a la malora, esatto, di premiare solo il primo punteggio de la combinata, che il primo punteggio è confermato e qualsiasi risulta la media partecipanti a gara. A buon intenditor poche parole, e non c’era di tagliarla più fina, ma già siete a conoscenza che quando ci vuole di tagliarla più fina, esatto, quando ci vuole ci vuole. ALOHA (mauro)


  • camminando & correndo da le parti del lago lucone

    Nessuna descrizione della foto disponibile.Arrivati a giovedì fase preiscrizioni moscia, moscia come oramai moscio il gingillo del sottoscritto? Però il fatto che con poche preiscrizioni, e visto che, siete proprio voi partecipanti, la vostra partecipazione, che va a ispirare, più che altro che siete voi a finanziare quel che di mettere sul piatto di portata premiazioni. Che le scarse preiscrizioni sta a dire che dei premi ben poco vi interessa, che ancora un mistero che a le blasonate gare vi iscrivete ancora a settimane prima e invece la le gare del torneo, esatto, non ve ne può fregar di meno di fare preiscrizione. Pero ogni azione comporta delle conseguenze, e in questo caso, dove le preiscrizioni meno che fioccano a i primi giorni de la settimana, questo che per forza di cose, che per i premi, pardon, per le sportine, si deve andare a trovare ancora la cassiera del discount. (che poi, di bello che c’è, che voi avete, libera scelta, non c’è obbligo. Libera la scelta di dove preferite andare a gareggiare e anche di scegliere e di preferire di andare a gareggiare a le gare quelle ingolfate.25mila supermercati e discount faranno sconti del 10% sui prodotti  alimentari di base: come funziona e quando parte il patto anti inflazione -  Open Esatto, perchè non andate a correre per la sportina e la competizione è maggiore e più bella e più qualificata a dove sono le gare ingolfate, che beccare la sportina a le gare ingolfate e meno facile ma più di prestigio, esatto, dove a le blasonate gare, sempre più difficile di beccare e dunque anche più di prestigio. E per questo prestigio, esatto, li si vale la pena a iscriversi settimane prima e ben contenti di fare bonifico a pay card a tre quattro volte di più costoso il numero gara) Al momento è atl gavardo ’90 a portare su la linea di partenza più tanti atlete e atleti, che finamai quattro e segue franciacorta & friends con tre. A proposito di franciacorta, la cosa che mi da curiosità e la quasi assonanza tra la cittadina di Cazzago San Martino e la stradina vicinale che un bel tratto dentro nel giro de la gara di domenica, esatto, Cassaga San Martine. Che dire, il paesaggio che si gode in Valtenesi è meraviglioso, che di rara bellezza, ma non solo, quel che di bello ha la Valtenesi, oltre ai posti, oltre ai bei boschi addomesticati e urbanizzati, oltre a ammirare il lago di Garda, oltre ai bei sentieri e le stradine che a ogni ora del giorno che battuti da gli appassionati de le scarpette da running e dagli appassionati de le bici de le ruote grasse (a questo proposito saluto Tiziano, esatto, che in un solo hobby e passione sono racchiuse entrambe le due specialità sportive e dove che riesce bene in tutte e due le specialità. Ma non solo Tiziano, che dire di Michele e Claudio, che a le ultime gare sono arrivati sul campo gara in bici. Dove ero rimasto basito di quella volta che Michele, e partito da Botticino Mattina e arrivato in Monte Magno, e non so se riesco a rendere di immaginare, che partito da Botticino Mattina dopo un venticinque km e gli ultimi quattro in tosta salita, che arrivato in Monte Magno, a oltre 650mt di altitudine, dopo, di appoggiare la bici li vicino al tavolo iscrizioni, di cambiarsi le scarpe e presentarsi li al via, su la linea di partenza, ebbene, sapete? aveva fatto terzo posto di categoria ea quel anno le categorie erano dieci anni per dieci anni. Dove che il simbolo, il marchio fabbrica di arrivare sul campo gara e sempre in bici, esatto, Fiore, in photo, e che spesso e volentieri in premiazione e che spesso e volentieri a ritornare a casa in bici ancora che caldo, che spesso e volentieri lascia li il premio al banco. Ma ce ne stanno e in tante gare chi se la cavano bene in tutte e due le specialità running/podismo, e questi duathleti ci stanno e non solo a le gare del torneo, dove che Nicola, il forte atleta di Calcinato dove che in photoQuesta immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è nicola-tellaroli.jpg, uno dei grandi di questa specialità. Che forte a livello italiano nella pratica del Duathlon, dove che campione Italiano di categoria. Ma anche la Elisa, che grande ancor di più. Dove che altro che non posso dimenticare, che ricordo anche con simpatia è Alessandro, che però lui è da tempo che fuori dal giro, da quando è passato a intendersi di canne da pesca. Mi ricordo ancora di quando era tecnico riparatore de le saldatrici, che quando veniva li a la ditta dove che lavoravo a aggiustare la saldatrice con problemi, mi aveva dato anche preziosi suggerimenti di come fare una bella saldatura. Che poi, ai tempi erano due che venivano a fare assistenza, l’altro è Tonolini, quello della bella casetta nel Tesio esattamente che in photo e che ci passiamo su i piedi a la gara Giro A Casa Tedoldi, che invece è quest’altra photo, esatto, proprio li dove c’è il quadrivio. Che dire de la Anna, che grande interprete di categoria nel duathlon femminile. Ma anche i miei ex due atleti, esatto, Massimo e Marco, che a ogni tanto lo si vede li su la linea di partenza de le gare del torneo. Ma sai che se a collegare con un filo tutte le situazioni, dove una parola, dove un nome, che mi manda a altra parola a altro nome, esatto, dovrei rimanere a pigiare tasti per ore e ore) Dicevo, di tanto bello in Valtenesi, che più di bello, che tanto tanto buono, esatto, il vino e l’olio. Questo territorio, per la sua morfologia e la sua posizione è l’ideale per vigneti e uliveti. Torna «Valtenesi con gusto»: Il meglio del Garda in tavola - Corriere.itUna terra che come fa bello gli uliveti e i vigneti, fa belle anche le persone. (che non è proprio la stessa cosa de il centro città e de la periferia de la città, dove, spesso e volentieri, la fa da padrone la situazione di degrado e il caos e non la situazione del bucolico paesaggio) Che dimenticavo di una cosa, di una situazione, che la Valtenesi paradiso di maneggi, dove che a un grande grande maneggio, quello li de la Basia, che in photo ci passiamo su i piedi, esatto, per via di facilità di segnare il giro, faccio modifica, tiro via 500mt di sterrato e ci metto dentro 800mt di stradina asfaltata, tratto de la ciclabile Salo’/Desenzano. Ecco, quel che più mi spiace, che anche a questa settimana, causa scarsa fase preiscrizioni, devo rimandare di andare a lustrarmi la vista, di rifarmi gli occhi con la bella e sexy cinesina. ALOHA (mauro)


  • camminando & correndo da le parti del lago lucone

    Buongiorno ♥ 10 Aprile - Il potere dei pensieri | FacebookDa dire che la gara di domenica ha validità di campionato hybrid run torneo podistico 2024, dove al momento ecco che per rinfrescare la memoria, come che è al momento in fatto di secondi abbuono già messi al sicuro sotto il materasso. Esatto, tal titolo viene assegnato non a punteggio, ma il titolo la tuta sportiva e la busta, al primo uomo e alla prima donna che fanno registrare il tempo più basso, e però, dopo di aver scalato dal tempo reale, di scalare la dote secondi che eventualmente hanno messo al sicuro sotto il materasso le atlete e gli atleti. Dopo può anche capitare quel che non ti aspetti, che tal titolo che la tal tuta sportiva personalizzata, che tal busta valore, esatto, magari li vanno a beccare il primo uomo e la prima donna, i quali, senza avere in dote nemmeno 1 secondo di abbuono, o di avere meno dote secondi abbuono. Esattamente, come a lo scorso anno che li a Calcinatello la Angela Girelli si era aggiudicata titolo maglia e busta e pur partendo con quasi quattro minuti di svantaggio. Ma detto questo, mi sa che a quest’anno tal “miracolo” più difficile da vedere, visto la caratura delle atlete e degli atleti con secondi di abbuono al sicuro sotto il materasso. 

    Dove che anche le gare che state battezzate valevoli CAMPIONATO HYBRID RUN, esatto, ne più e nè meno come a le finali degli altri campionati, esatto, il premio a incoronare the girl & the boy de la corsa su terreno misto va a ricalcare quel che ci sta anche a gli altri campionati del torneo, esatto, che copyright del torneo podistico. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è maglia-cross-2024-1024x768.jpgEsatto, oltre al titolo, la maglia, o meglio, la tuta sportiva griffata “champion hybrid run torneo podistico 2024” e la busta che gli va dietro, e però, a differenza di quel che stato il campionato cross-country, che campionato individuale a prova unica, in questo campionato della corsa hybrida ci stanno più prove e dove che a ogni prova, a ogni tappa, vengono assegnati dei secondi di abbuono, che sono 15” di abbuono ai primi dieci uomini e le prime cinque donne a tagliare il traguardo di tappa. Esatto, stessa identica situazione di chi va a vincere i grandi giri ciclisti a tappe, che magari va a vincere titolo maglia e premio più bello chi che mai vinto e nemmeno una tappa. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è balbamion.jpgSpero che è chiara a come funzionano i campionati del torneo podistico. Esatto, diversamente da la Fidal, che basta che sei fortunato a quel giorno e fai tuo titolo e tutto quel che ci va dietro. Ma carissimi, cara Fidal, così, in gara secca, è solo essere campione di giornata e non campione di un campionato di specialità, ti pare? Che basta che ti va bene a quel giorno li e sei a posto. Che basta che ti va male a quel giorno li, e anche se sei il più forte, esatto, becchi nulla. (a un anno, Ferrari vince cinque campestri a fila, l’unica che arriva secondo è quella che valevole di titolo provinciale Fidal di specialità. Esattamente la stessa situazione de la Braga, che a quel anno, a l’unica di campestre che arrivata seconda, proprio quella che dove valida di titolo provinciale individuale Fidal, e Taddei e la Vicentini, con una sola gara vinta, avevano pure vinto il titolo di campioni provinciali Fidal di corsa campestre. Però la regola era questa e a casa degli altri non ci si mette bocca, così come a casa del torneo vige regola e regole del torneo. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è DSC04359-1024x768.jpgChe poi, Elio, sei uno dei pochi che può vantare di aver vinto CAMPESTRISSIMA ’99, di sicuro non possono dirlo … Che Angelo Taddei era anche un mio amico e son sicuro che intende quel che voglio dire e quel che ha dato Angelo al podismo bresciano, altri nemmeno in sogno) Sarebbe pensabile un campionato di formula uno a prova unica? Il campionato del mondo del ciclismo è a prova unica, però non è che partecipano a chi vuole, esatto, ci sta una selezione a monte. Alla champion’s league, non è che partecipano chi ha palanche per iscriversi, (come ai campionati mondiali masters, dove in immagine un particolare de la maglietta a ricordo del campionato mondiale masters di corsa in montagna, dove il sottoscritto arrivato in fondo classifica di categoria,Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è DSC03951-1024x768.jpg però se devo dirvi una cosa, ma si che lo dico, ma sai quante di gare al torneo più belle di quella gara mondiale. Dimmi tu che quando si disputano in altro continente, che se non hai le ferie, se il viaggio non coincide coi bisogni famigliari, esatto, dimmi tu. Questo che il detto che alcuni che impossibilitati a la trasferta in altro continente, a dire, non mi rimane che di battere chi ha vinto la medaglia) esatto, ci sta sempre una selezione a monte. Detto, sbrodolato del campionato hybrid run, la gara è anche valevole di combinata VALTENESI & RUNNING VISTA LAGO. Che sempre per rinfrescare la memoria ecco come al momento sono messi gli atleti e le atlete che hanno fin qui partecipato, esatto, basta e anche solo una gara, basta e anche solo un servizio a cambiare di molto la situazione. Dove a lo scorso anno, ne la Combinata Forrest Gump Selection, a l’ultima gara de l’anno, Marco, che in photo di repertorio in un solo colpo, con una gara stupenda aveva risalito ben tre posizioni e rientrando dentro nei dieci finalisti premiati. Ecco che per via di impegno altro, di andare con un amico a visionare il giro Cavalcata de la Via del Marmo, adesso chiudo e vi saluto. Ma intanto buttate un occhio anche su la situazione al momento di questa combinata de la Valtenesi, logico le prime posizioni, difficile che i finalisti non sono dentro in questo elenco, esatto, però mai dire mai, a nessuno è dato il privilegio di conoscere il futuro. ALOHA (mauro) 


  • camminando & correndo da le parti del lago lucone

    9 Aprile | BESTI.it - immagini divertenti, foto, barzellette, videoEcco che puntuale come la fame, che arriva il termometro scuriosatori di google. Il termometro di google conferma la tendenza scuriosatori, guardoni & affini a vivere la vita degli altri, si conferma che in calo, meno 12% rispetto a la settimana scorsa, però, esatto, la domenica, la giornata dei guardoni appostati dietro al boschetto a spiare le coppiette in camporella, esatto la domenica pomeriggio non c’è calo guardoni. dove se in gara una quarantina, esattamente 141 i guardoni entrati a spiare dal buco de la serratura tramite google. (esatto perchè dopo ci stanno chi entra nel sito e senza passare da google, e in questo caso google non registra accesso)Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è termometro-scuriosatori-san-carloJPG.jpg Mentre se la gara ha fatto registrare un bel salto in alto di partecipanti, che 100% in più di classificati, la quattordicesima tappa, è la prima delle tappe che siamo in calo e rispetto a lo scorso anno. Esatto, a lo scorso anno la quattordicesima tappa aveva fatto registrare ben 58 classificati, venti classificati in più della quattordicesima tappa di quest’anno.Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è partenza-dopo-quattirdici-gare.jpg Ma ecco il grafico, che rende idea e meglio di qualsiasi parola. Detto questo, meglio di dire qualcosa anche del giro di domenica. Il giro, questa volta è meno impegnativo di quello di domenica passata li a San Carlo, che il giro da le parti del Lucone è tanto amato anche dai appassionati de la bici delle ruote grasse. (che tra le altre cose è sulla direttrice della ciclabile Salo’/Desenzano) Dove per il sottoscritto il tratto quello più bello del giro è il sentiero trail che stato suggerito da la Chiara. Esatto, quello che da sotto il Belvedere arriva a Cassaga San Martine, dove che arrivati a Cassaga San Martine facciamo giro di boa e lasciato il sentiero Cai, andiamo a prendere la vicinale sterrata in direzione del lago Lucone. Per dopo andare in direzione de il m.te Basia e passando da la cascina in località Pelisello andiamo in direzione de la Chiesa di San Pietro in Lucone, esattamente dove che avevamo fatto ritrovo a la passata edizione. Dove dopo andiamo secco secchento a dx e per andare a prendere la strada vicinale di Sant’Antonio Abate e ecco che siamo arrivati ancora al punto dove che al ritorno, da li è quel kilometro e mezzo del ritorno che esattamente lo stesso che abbiamo fatto a la partenza. Che giro facile e poco impegnativo lo si vede anche da il profilo altimetrico del giro. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è giro-lucone-altimetria-2024-1024x96.jpgChe anche con un paio di scarpe da strada vanno più che bene, come che vanno bene anche scarpe trail, nel senso che di asfalto c’è poco e niente, che più niente che poco. Che sono 50mt di dislivello, da 246 slm a arrivare a 316 slm. Per quanto riguarda la fase premiazioni siamo solo a martedì, esatto, ancora presto, molto presto per orientarci di che via seguire nella scelta della natura dei premi, però vi confesso che sono propenso a andare a trovare la bella e sexy cinesina, Ti piacciono le ragazze cinesi? Come mai? - Quoraesatto, la scusa, che da andare a trovare la cinesina non tanto per i premi, ma per lustrarmi la vista? Ecco che se non sparavo la mia quotidiana cazzata, esatto, non ero contento. Ma a chi partecipa al torneo premi e cazzate varie gli interessano poco, esatto, a chi partecipa al torneo quel che gli interessa di più di conoscere è il tipo di percorso, la lunghezza del giro, in modo di prepararsi in settimana. E gli piace di conoscere esattamente a dove è il ritrovo e quali i servizi che si possono trovare sul campo gara. (nel senso che le donne è più difficile che trovano di farla e dietro a un albero) Che poi, detto tra noi, che con 5€ il cartellino iscrizione, esatto, non serve che la vado a tagliare più fina. A proposito di servizi, il pettorale gara, a breve cambiamo tipo, pur rimanendo lo stesso “logo”, cambia il materiale, che diventa 100% carta riciclabile. Altro vantaggio, nel senso che il tipografo ci fa anche tiratura limitata e per noi è comodo di ordinare sempre gli stessi pettorali gara con inizio de lo stesso numero. Esatto, che non come adesso, che obbligati a le migliaia di numeri gara. Il vantaggio dei nuovi numeri lo si vedrà più tanto a fare e stilare classifica a categoria. Dove che a ogni gruppo previsto da le premiazioni tappa, per lo stesso nominativo diventerà sempre sempre lo stesso numero e però sempre nuovo di pacca. Esatto, l’atleta sempre con lo stesso numero iniziale, sempre pettorale gara nuovo a ogni gara, ma sempre lo stesso numero. Questo in modo di facilitare di separare gli atleti e di assegnargli il gruppo di categoria spettante. Esatto, non per vanità, solo per facilitare lo stilare la classifica di categoria e la conseguente fase delle premiazioni. Già da domenica facciamo una prova con questi nuovi numeri di carta usa e getta, testare la loro tenuta al sudore, e primi a testare questi nuovi numeri, esatto, il re e la regina del torneo dello scorso anno, esatto, a testare i nuovi numeri Viviano & Daniela. Buttate un occhio su il tracciato del giro ALOHA (mauro) 


  • camminando & correndo da le parti del lago lucone

    Pin di Lilli Tucci su Aprile | BuongiornoCon questa gara siamo a la terza edizione, siamo ancora in terra di Valtenesi, che belle colline che si affacciano sul lago di Garda, il Garda, uno dei più bei laghi al mondo. Con questa siamo arrivati a la quinta gara, alla quinta tappa valevole di questa combinata, che di questa combinata ne rimangono ancora e solo che tre da disputare (panoramico golfo di salo’ running / bella corsa fino a la baia del vento stupendo allenamento / trail tra il fiume e la collina, esatto, in autunno, che quella gara con trancio di pizza omaggio e che fatta li al momento dal pizzaiolo) Detto questo, che la regola che è da mesi e mesi che stata scritta e riscritta, quella regola che dice che, esatto, che dice che chi, di tutte le combinate non conta come minimo quattro tappe valide, esatto, non va a giocarsi la finale. Che poi, si poteva fare a meno di mettere un minimo, che tradotto, vuol dire che chi che se la giocano, esatto, di logica sono gli atleti e le atlete quelli e quelle che partecipano più spesso. Esatto, se giocare per il premio finale è una scelta e di logica che tutte le scelte hanno sempre un risvolto, che danno sempre un volto a la situazione. Questo che, e al momento, questi i favoriti di arrivare in finale e di beccare qualche premio e davanti a qualche nominativo più blasonato. Dove che premiamo i primi dieci punteggi di combinata, esatto, non il nominativo ma il punteggio che si va a premiare.Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è finalsti-valtenesi.jpg (che di logica vantaggio a chi può contare anche su i bonus servizio gara. Dove al momento ancora in pochi a giocare questa specie di jolly, anzi, che più che un bonus, un vero e proprio jolly e da usare in caso infortunio o in caso che gara non adatta a le proprie caratteristiche di atleta. Al momento chi che hanno giocato il jolly: Marazzone, esauriti i due jolly, Mazzini, che gli rimane ancora 1 jolly da giocare, Zanardelli esauriti i due jolly, Moratto, esauriti i due jolly, Belleri, a disposizione ancora 1 jolly, Maggi stesso di Belleri, gli rimane ancora 1 jolly, che tale e quale è Fontanella, anche per lui ancora 1 jolly a disposizione. Dopo va di logica che, arrivati a un certo punto, quando che arrivati a meno due gare da la conclusione di tal combinata, di logica che non si assegnano i 200pt bonus, che però valevoli a le altre combinate ancora in corsa. Per tagliarla fina, se domenica qualcuno o qualcuna vuole fare servizio, è conteggiato in questa combinata, dopo di che, conteggiato anche a la prossima, poi a le ultime due gare di questa combinata si chiude, e chi ha fatto servizio, bene, meglio per lui. Esatto perchè a le ultime due gare di combinata, arrivati a le ultime due gare di ogni combinata il bonus non vale, non gli viene conteggiato di tal combinata)Foto

    Detto questo, il posto del ritrovo de la gara di domenica è lo stesso identico del posto de la prima edizione, l’Agriturismo IL GRANO, che quella prima edizione era stata una gran bella edizione. Che mi ricordo che eravamo andati a segnare il giro il sabato pomeriggio con Andrea RIP e Damiano, il giovane e ex collega di lavoro, che anche lui, che più di una volta è venuto a dare aiuto a le gare del torneo. Esatto, Damiano, che già che ci sono saluto anche Fabio, altro mio ex collega di lavoro, che i primi anni anche lui a partecipare spesso a le gare del torneo. Il giro di domenica per metà è nuovo nuovento, (esatto, da tenere presente che di qualsiasi è la gara, a ogni edizione il giro è sempre diverso, esatto, è nel dna del torneo) nel senso che mettiamo dentro il sentiero che sempre voleva, che gli piaceva di mettere dentro la Chiara, che in photo e proprio a la prima edizione li a l’agriturismo Il GRANO. Detto questo, questa edizione è arrivata finalmente la volta buona che lo mettiamo dentro. (che anzi, quanto mai non l’ho mai messo dentro prima) Beh, il motivo già lo conoscete, è che quando ci stava anche la possibilità di metterlo dentro, il meteo lo ha sempre sconsigliato. Però, avendo cambiato per metà il giro, domenica anche se con brutto meteo, il sentiero de la Chiara lo mettiamo dentro 100%. Questo è uno dei classici giri a forma di numero sei o nove fate voi. Esatto, nel senso che 1,5 km de l’andata, de l’inizio, sono esattamente gli ultimi 1,5 km del giro. Di questo posto ho solo che bei ricordi e sin da la prima volta che ho avuto modo di metterci piede. Era la domenica 4 di giugno 1995. Come che me lo ricordo? Esattamente il giorno de la festa sociale del G.S. Mariele e dopo che sbaraccato la gara che organizzata a Ciliverghe eravamo andati a festeggiare a l’Agriturismo IL GRANOQuesta immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è DSC08971-1024x768.jpg Che ci siamo divertiti ma tanto divertiti. Se in questi posti ci fanno almeno una decina a l’anno, tra corse e camminate, questo la dice lunga de la bellezza del posto, (che Patrimonio Mondiale de l’Unesco) Beh, del lago, adesso si può solo che immaginare, questo che un 500/600 anni fa avevano realizzato un canale e fatto defluire tutta l’acqua di tal lago. Che adesso terra di un fertile che non ti dico. Uno dei posti che stati abitati e ancora ai tempi de la preistoria, 5mila/6mila anni fa. Una popolazione che aveva scelto di abitare in questo posto. Dove su questo lago sorgeva, avevano costruito un villaggio palafitticolo. Dove che, in vari periodi il villaggio palafitticolo spesso e volentieri aveva avuto problemi con il fuoco, e che in più riprese, i suoi abitanti, costretti a ricostruire diverse volte le palafitte, esatto, a dopo ogni grande incendio. Che da gli scavi, vengono a la luce i legni carbonizzati usati per la costruzione de le palafitte. Ma visto che non sono uno studioso e men che meno un archeologo, meglio che vado a sbrodolare de la gara, però a sbrodolare de la gara magari inizio domani, in quanto adesso scarpette ai piedi e zaino in spalla ci sta da andare a recuperare la segnaletica de la gara di ieri. ALOHA (mauro)


  • monte tesio trail (ordine di arrivo)

    Causa impegno altro, la sbrodolata a dopo, prima di dire che grande e enorme svista, nel scaricare, ci siamo accorti del la sporta che conteneva le due tute sportive che da assegnare al primo uomo e al la prima donna al traguardo. Niente di perso, a la prossima volta rimediamo a la svista e gli diamo quel che spetta a Ricky e a Maria Grazia.

    33’24” Morandini Ricky 69 (6) valverde & friends 15 5 -1 190
    34’08” Mioli Alessandro (94) 1 15 5 -1 190
    35’52” Borriello Ciro 74 (5) valpadana & friends 15 5 -1 190
    36’08” Piazza Viviano 73 (5) lovers team 14 5 -2 170
    36’09” Sambrici Roberto 76 (5) franciacorta & friends 13 5 -3 150
    36’20” Tassi Pier Alberto 57 (9) valtrompia & friends 15 3 -1 170
    36’43” Brembilla Giampietro 84 (3) 15 3 -1 170
    38’28” Gussago Cristian 94 (1) valsabbia & friends 14 3 -2 150
    39’04” Sigurtà Marco 80 (4) lovers team 15 3 -1 170
    39’59” Moratto Fiore 75 (5) valverde & friends 12 3 -4 110
    41’20” Belleri Giampietro 69 (6) valtrompia & friends 15 2 -1 160
    41’21” Roberti Maria Grazia 66 (7) atl. gavardo ’90 (990) 15 2 -1 160
    41’30” Facchini Pietro 59 (8) atl. paratico 15 2 -1 160
    41’52” Zanola Michele 72 (6) valverde & friends 14 2 -2 140
    41’55” Zanardelli Enrico 64 (7) valtrompia & friends 15 2 -1 160
    43’04” Fontanella Ferdinando 68 (6) lovers team 13 1 -3 110
    43’26” Chini Silvio 63 (7) atl. gavardo ’90 (890) 14 1 -2 130
    43’55” Sebastiani Salvino 78 (4) atl. gavardo ’90 14 1 -2 130
    44’09” Manestrina Nicola 77 (5) 11 1 -5 70
    45’06” Zacchetti GianLuca 79 (4) franciacorta & friends 13 1 -3 110
    45’36” Salogni Vincenzo 84 (3) lovers team 14   -2 120
    45’38” Papetti Daniela 65 (7) lovers team 14   -2 120
    46’32” Antonelli Michele 81 (4) valverde & friends 12   -4 80
    46’52” Saottini Bresciani Annamaria 64 (7) valsabbia & friends 13   -3 100
    46’58” Castegnati Claudio (73) 5 valverde & friends 10   -6 40
    47’08” Jeannin Paolo 77 (5) 9   -7 20
    47’24” Ferrari Marco 72 (6) valverde & friends 12   -4 80
    47’56” Bagnatica Osvaldo 77 (5) lovers team 9   -7 20
    49’06” Marini Pietro 62 (8) atl. paratico 14   -2 120
    50’20” Lanzetti Luca 91 (2) 15   -1 140
    51’34” Burigana Paolo 66 (7) 13   -3 100
    52’40” Marazzone Giuliana 64 (7) lovers team 12   -4 80
    52’40” Molinari Fabio 65 (7)  12   -4 80
    54’15” Verzeletti Rossella 80 (4) franciacorta & friends 15   -1 140
    55’05” Mabellini Chiara 64 (7)  valsabbia & friends 11   -5 60
    56’14” Pelucchi Gianluigi 57 (9) lovers team 14   -2 120
    56’44” Zanola Nicole 94 (1) valverde & friends 15   -1 140
    57’07” Molinari Melissa 03 (1) 14   -2 120

    Beh, è andata bene, è andata molto bene, esatto, pur ancora a registrare default situazione squadre, esatto, che ancora e lo stesso senza squadre a validare la gara, a lo stesso di arrivare intorno alla quarantina di classificati. Che con le squadre diventerebbe, e questa come le altre del torneo, gara con minimo sessanta classificati in ordine di arrivo. A le squadre va bene così, a noi va bene così che risparmiamo di mettere mille euro in più sul piatto de le premiazioni di fine anno e da spendere per la festa sociale di fine anno.Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è championship-team-7-aprile-1024x214.jpg Esatto, contente le squadre, contenti noi, contenti tutti e che si può volere di più? Che per dirla tutta, trentotto classificati, esatto, vuol anche dire che questa edizione cento x cento in più di classificati rispetto a l’edizione de lo scorso anno e sul campo gara tanti che contenti. (mentre lo scorso anno il tipo a inveire contro la gara contro gli organizzatori) GRAZIE, solo di dire grazie a i partecipanti, a chi corre libero e non da soldatino a gli ordini dei graduati. Che detto questo, la media gara è ulteriormente calata,Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è media-in-calo.jpg che da n°53 calata a n°51. Che vuol dire che per arrivare a media sessanta partecipanti a gara, adesso, le squadre, se a l’inizio avevamo l’illusione di beccare 1000€, adesso e sempre per la tal illusione di beccare le 1000€, che ci hanno sputato dentro nel piatto, adesso diventano quattordici gare a fila con ordine di arrivo settanta classificati e per beccare 1000€ a la prima squadra. Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è non-sputare-nel-piatto.jpgEsatto, e quando mai, anche quest’anno il banco del torneo ha risparmiato e per fare una festa sociale annuale ancora più bella. Il posto c’è giù e con tanto di possibilità doccia dopo gara. La scelta del menù è ampia, si può passare da lo spiedo al pesce, e per la Giuli e Fiore anche possibilità di cucina vegetariana. Quando si vede che, e solo per ideologia, le squadre snobbano il torneo, esatto, meglio va ai singoli de le piccole società, i quali, non sono costretti a ubbidire ai graduati della loro società e possono anche di scegliere di andare a gareggiare a dove più li ispira e senza che i graduati de la loro società vanno a storcere il naso. Che cosa è la Runcard? Ecco tutto quello che c'è da sapere - Passi di Corsa(che poi, forse qualcuno e qualcuna non è a conoscenza, ma la RUN CARD FIDAL sono 15€ se hai anche tessere Eps, Csi, Aics, Uisp, Asi, Libertas, Acli, esatto, se sei titolare di una di queste sigle la tessera RUN CARD FIDAL è a 15€ e puoi gareggiare a qualsiasi gara, esatto, sei libero e senza dover rendere di conto ai tuoi graduati). Chiuso la sbrodolata con argomento le squadre e magari questa l’ultima volta che di ritornarci su, visto che andiamo avanti e anche senza squadre non c’è motivo di insistere su questo argomento, che sono undici gli anni che senza squadre, penso che non avremo nessun problema nemmeno se così anche a l’anno prossimo. La svista e il refuso (ep. 965) - italianosemplicemente - Impara la lingua  italiana con divertimento – learn italian with funEcco che una svista su le premiazioni e dove nessun lamento da parte di nessuno, la tal svista, rimediamo a l’errore a la prossima, esatto, di consegnare quello che spettava a il primo uomo e a la prima donna a tagliare il traguardo, esatto, la tuta fitness a la prossima volta che li vediamo sul campo gara. (che poi. la Maria Grazia non è a la prima volta che gli viene riconosciuto il premio a giorni dopo. Anche di di quella volta in tal campionato mondiale che guadagnato un posto in classifica … che brutta storia e che Maria Grazia, più che contentezza, sicuro che storiella che la rattrista per la vicenda capitata a la sua amica.Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è positivo-doping.jpg Dopo sono il primo a capire l’importanza di premiare l’atleta a fine gara e non a giorni dopo, che non è uguale a beccare la medaglia d’oro li a le olimpiadi subito dopo la gara, o di beccarla a settimana dopo quando chiuso le olimpiadi, e a causa che chi davanti trovati dopati. Il bello che le gare del torneo non sono le olimpiadi e i nostri partecipanti questo che sono a conoscenza e che accettano qualche svista di troppo, svista che spesso e volentieri viene a trovarci, che immancabilmente ci fa compagnia) Detto questo, le mie personali scuse a Ricky e a Maria Grazia visto che svista solo colpa mia. RICKY & MARIA GRAZIA a firmarela pagina de l’albo d’oro di questa gara. Che se per Ricky è la prima, a la Maria Grazia, lei ha concesso il bis, esatto, replicando il successo della passata edizione. Ecco che adesso vado a aggiornare le classifiche de le varie combinate. A proposito di punteggio e punteggi, quando ci sta un servizio, oltre al bonus che paga 200pt, a tal gara valevole di servizio, gli assegniamo 100pt di fisso di punteggio di tappa. Questo per due motivi, per non penalizzare chi fa servizio e per sistemare la sperequazione di chi che il servizio lo presta a vigilia di gara, che dopo, il giorno dopo a gareggiare potrebbe aggiungere ulteriore punteggio di gara di tappa. Ma questa modifica la si capirà più bene e meglio con il continuare del torneo. Intanto questa la situazione dote secondi abbuono in cassaforte, e che vengono buoni a la gara del Lupi di Lumezzane il sei di ottobre, dobe che tenendo conto dei secondi di abbuono si assegna titolo maglia e busta  di questo campionato. Dove che Fiore già sotto il materasso ben due minuti di abbuono.   

    Invece adesso segue aggiornamento che in palio omaggio di festa sociale di fine anno, dove che chi e al momento i finalisti. Che ricordo omaggio riservato solo ai finalisti. Domenica prossima, chi non arrivati a 4, esatto, non passano il turno.

    Di seguito aggiornamento de la combinata PIETRA & BOSCO. Dove che oltre al bonus si assegna punteggio fisso di tappa, che evidenziato in giallo la tappa dove che effettuato il servizio, lo scoglionamento (notata svista su Belleri Giampietro, a la gara del 24 marzo li a Serle, ha effettuato servizio ma in questa combinata non è ancora stato conteggiato. Mentre che conteggiato ne la combinata Quadra di Gavardo) 

    Adesso è arrivato anche di aggiornare la combinata QUADRA DI GAVARDO

    Guardate il vostro nominativo, e se notate svista siete pregati di comunicarlo, il gioco è tanto bello quanto più che non contiene sviste. Ne la Combinata PIETRA & BOSCO, ci sta svista su Belleri Giampietro, non assegnati i 100pt del 24 marzo del servizio gara a Serle. Il bello che si può correggere la svista a la prossima, già al 21 aprile li a la gara TRAIL A CASE VECCHIE.